insoddisfazione in casaQuando hai una casa o un appartamento da tempo e l’hai già arredata e illuminata, la probabilità di INSODDISFAZIONE è sempre più alta, cresce sempre di più e raggiunge con il tempo valori ALTISSIMI.

La tua insoddisfazione per quanto riguarda l’illuminazione dei tuoi ambienti domestici può essere causata da almeno uno di questi 3 problemi:

1- Hai comprato le Lampade in fretta e furia e adesso ti stai accorgendo che sono davvero BRUTTE (e lo sono ogni giorno di più)

2- Arredando e Decorando maggiormente la tua casa nel tempo, ad esempio aggiungendo altri mobiletti, altri oggetti di design e decorativi, ti stai accorgendo che la luce delle tue Lampade è sempre più poca (a causa dell’assorbimento della luce da parte di queste cose hai aggiunto nel tempo e che prima non c’erano)

3- Sei stata a casa di una tua amica e hai visto con quanta cura e attenzione ha scelto le sue lampade per illuminarla perfettamente, ma non tralasciando l’aspetto estetico dell’ambiente intorno (mentre tu le tue lampade le hai scelte di fretta, senza badare ad altro se non al fare luce e basta).

Bene, sappi che se sei arrivata a questo punto e ti sei accorta che anche per te è così, non devi buttarti giù.

Non devi demoralizzarti e nemmeno sentirti in colpa.

Non è colpa tua in fondo se il negoziante di turno che ti ha mollato quelle stupide lampade non ti ha spiegato per bene come sceglierle al meglio e come valutare se installare questo o quel modello per questa o quella ragione.

Non è colpa tua se quello stronzo di tuo marito pensa solo a spendere poco per le cose che riguardano la vostra casa, mentre poi spreca fior di quattrini per modificare la sua moto, per il modello più completo e pieno di accessori della sua nuova auto o per un week-end dispendioso e inutile passato con i suoi amici.

In una casa è STATISTICAMENTE provato che è la donna a pensare alla sua cura, alla sua bellezza, alle attenzioni che essa pretende e che i maschiacci di famiglia lasciano perdere completamente, facendo finta di niente.

Quindi lascia che ti spieghi come buttare ADESSO quelle vecchie e bruttissime lampade che hai in casa e COME sostituirle per bene – una volta per tutte – con il massimo della soddisfazione e senza troppi sbattimenti.

La regola fondamentale quando devi scegliere una Lampada per illuminare qualsiasi ambiente domestico in questione è sempre la stessa: devi valutare bene cosa farai in quell’ambiente, quindi, quanta luce ti servirà.

In base poi al posizionamento delle Lampade che il tuo elettricista ha predisposto devi cercare il modello adatto, ad esempio:

a- se l’elettricista di ha lasciato i punti luce a parete devi acquistare le APPLIQUE, che sono appunto le Lampade da Parete

b- se ti ha lasciato punti luce a soffitto devi scegliere LAMPADE A SOSPENSIONE oppure PLAFONIERE. Le prime sono quelle lampade che vanno appese al soffitto per poi scendere con una catena di sostegno e con il lume sospeso in aria, le seconde invece sono lampade che vanno applicate sotto al soffitto e il risultato finale è semplicemente la comparsa del lume, senza alcuna montatura o elemento strutturale in vista

c- se hai tavoli, mobiletti o prese elettriche in prossimità di angoli o vicino al divano, non tralasciare l’idea di installare PIANTANE o LAMPADE DA TAVOLO per completare e perfezionare l’illuminazione dell’ambiente in questione.

Quindi primo passo per orientarti bene nella scelta delle tue nuove lampade: VALUTA QUALE TIPO DI LAMPADE COMPRARE IN BASE AL SUO POSIZIONAMENTO (CHE È STATO GIÀ PREDISPOSTO DAL TUO ELETTRICISTA).

Successivamente a questa breve ma importante chiarificazione, devi esaminare per bene quale funzione andrai a svolgere in quella specifica stanza.

Ad esempio, in bagno hai bisogno di tanta luce perchè devi specchiarti, devi depilarti, devi farti la ceretta ecc… ecc…

Quindi qualsiasi scelta di qualsiasi tipo di lampada che andrai a fare dovrà essere focalizzata verso un’unica caratteristica specifica: TANTA LUCE!

Un altro esempio: se devi scegliere una nuova lampada per i comodini della tua stanza da letto, devi orientarti su una lampada da Tavolo (ABATJOUR) che sia bella e decorativa per la tua camera da letto, ma che faccia abbastanza luce da poter leggere senza problemi la sera, prima di addormentarti, e allo stesso non disturbare tuo marito (che sarà pronto a brontolare perchè non piglia sonno a causa tua).

Fare un esame specifico di ogni singola situazione è davvero impossibile perchè ogni casa ha le sue caratteristiche e ogni stanza ha le sue peculiarità da valutare attentamente e singolarmente, ma se ti basi su questi consigli generali ANDRAI A COLPO SICURO! 😉

Il terzo elemento da tenere in considerazione, finalmente, è l’ASPETTO ESTETICO

Se stai cambiando le tue vecchie lampade con delle nuove sai bene quanto sia demoralizzante, triste e insoddisfacente vedere che la tua casa non ti convince più non ti da quel senso di armonia e accoglienza di un tempo e vorresti fare di tutto per cambiare questa situazione.

La prima cosa che puoi fare subito è proprio quella di SCEGLIERE LAMPADE BELLE, affascinanti, meravigliose, stilose e bellissime, perchè solo lampade così straordinarie saranno in grado di non annoiarti mai, di rapirti ad ogni sguardo e di far svenire le tue amiche dalla gelosia e dall’invidia! 😉

Le lampade come i mobili sono elementi importantissimi che compri una, massimo due o tre volte nella tua vita (o meglio, nella vita della tua casa).

Non ti metti ogni anno a pensare e decidere di cambiare il tuo armadio in camera o la tua cucina componibile… così come non ti metti ogni anno e decidere quali nuove lampade comprare.

Per queste motivazioni è IMPORTANTISSIMO che la tua scelta sia perfetta, che tenga conto di ogni singola caratteristica tecnica ma anche e sopratutto di ogni tua singola esigenza estetica e funzionale.

Detto ciò, devi sapere che le UNICHE lampade al mondo che riescono a conciliare tutte queste caratteristiche e riescono a soddisfare al 100% QUALSIASI tua esigenza estetica, sono LE LAMPADE TIFFANY.

banner report tiffany originali

Le Lampade Tiffany:

– sono le uniche costruite a mano come una volta

– le uniche realizzate privilegiando la qualità di ogni singolo vetro

– le uniche costruite con vetri opalescenti (colorati, con mille sfumature)

– Ie uniche in grado di trasformare ogni raggio di luce in un fascio di colori e passione incredibili e senza tempo

– sono le uniche che – se scelte bene – possono fare comunque una buona luce senza intaccare minimamente l’aspetto estetico dell’ambiente intorno.

In un vecchio articolo di questo blog (che ti invito a leggere subito cliccando qui se ancora non lo hai fatto) ti ho spiegato come devi scegliere i disegni e le forme della tua Lampada Tiffany in base alla quantità di luce che devi avere nella stanza in questione.

Leggilo perchè importante e ti fa capire qual è la caratteristica fondamentale per valutare se una lampada Tiffany farà o meno tanta o poca luce.

Se non hai mai visto una lampada Tiffany accesa, viva e posizionata in una Casa ti invito sicuramente ad acquistarne una su TiffanySicuro.it (anche perchè è l’unico negozio online in grado di fartela provare senza sentirti obbligata ad acquistarla definitamente).

Ma se non vuoi dare fiducia alle mie sole parole dai un’occhiata a queste foto e dimmi tu se non ho ragione.

lampada da tavolo tiffany

lampada da tavolo tiffany

lampada da tavolo tiffany

lampada da tavolo tiffany

lampada da tavolo tiffany

piantana tiffany

Le tue uniche 2 scelte per cambiare le tue lampade in Casa con il massimo della soddisfazione

Concludendo questo articolo ti svelo le tue 2 uniche scelte che devi considerare se vuoi davvero migliorare lo stato attuale della tua casa, portarlo a un livello altissimo e creare ambienti domestici straordinari, senza tempo, degni di essere vissuti, degni di te stessa.

Scelta #1: SOLO Lampade Tiffany

Trovi una Lampada Tiffany per tutto, per la tua scrivania, per il tuo mobiletto in Ingresso, per la Cucina, per il Bagno, per la Stanza da letto… perchè allora scegliere altre bruttissime, semplici, monotone e standard lampade comuni?

Scegli il massimo, dove l’arte e la funzionalità di uniscono in un solo punto e generano emeozioni e colori stratosferici. Scegli solo LAMPADE TIFFANY.

Scelta #2: acquistare SOLO su TiffanySicuro.it

Questa per una sola ragione al mondo: la nostra Garanzia unica, che non ha nessuno, che ti da tutta la sicurezza di cui hai bisogno.

Si chiama SPEDIZIONE E RESO GRATUITI per 30 giorni grazie ai quali puoi provare a tutti gli effetti la tua lampada tiffany a casa tua, ma sopratutto puoi dormire sonni tranquilli e dimenticare ogni problema possibile e immaginabile.

Perchè? Semplice… perchè se hai qualsiasi problema con la lampada o con l’acquisto SIAMO OBBLIGATI entro 30 giorni dal momento in cui l’hai ricevuta ad accettarla indietro, senza farti pagare nemmeno 1 euro di spese di spedizione e rimborsandoti SUBITO tutto quanto hai pagato.

Visita adesso Tiffany Sicuro e dai un’occhiata alle nostre meravigliose Lampade Tiffany. CLICCA QUI.

Mi auguro che questo articolo abbia mantenuto la sua promessa iniziale, cioè, quella di darti dei validi consigli su come cambiare le tue vecchie lampade in casa se ti hanno rotto, scocciata e annoiata (a prescindere dal fatto di scegliere Tiffany o non).

Se puoi vuoi davvero ottenere il massimo dalla tua illuminazione e della tue lampade, come ti dicevo prima, non pensarci su due volte e clicca qui –> http://tiffanysicuro.it

Se desideri approfondire, leggere e conoscere meglio la storia delle Lampade Tiffany Originali, scoprire quali sono, come riconoscerle e quanto costano – scarica adesso lo Special Report Gratuito cliccando sull’immagine qui sotto:

banner report tiffany originali

 

 

Commenti

commenti